Sistemi di accumulo fotovoltaico Equadro - Roma

Accumulo fotovoltaico

il tuo sistema

Installiamo sistemi di accumulo integrati ad impianti fotovoltaici tradizionali, per garantirti una maggiore autonomia dalla rete soprattutto per i consumi energetici  notturni, che sia tu un privato o una realtà industriale.

Le batterie servono per una gestione intelligente dell’energia fotovoltaica prodotta .

Ti ci ritrovi se

Passi gran parte della giornata fuori casa e quando rientri alla sera, tra tutto quello che c’è da fare, il picco dei consumi energetici sale in maniera considerevole.

Sei una realtà industriale energivora con importanti consumi notturni e vuoi abbassare i costi della tua bolletta che sono sempre troppo alti per arrivare a spendere quasi niente.

Accresci la tua

indipendenza

energetica

A cosa serve

un impianto fotovoltaico con sistema di accumulo

Fotovoltaico + Accumulo > Indipendenza Energetica

Con l’installazione dell’accumulo fotovoltaico riuscirai ad abbattere i costi della tua bolletta dell’80%. Un sistema di accumulo per fotovoltaico serve a stoccare, immagazzinare l’energia generata dai tuoi pannelli quando viene prodotta in eccesso.

Le batterie permettono di ottimizzare i consumi elettrici, utilizzando al meglio l’energia proveniente dall’impianto fotovoltaico.

Come funziona

l’installazione di un sistema di accumulo

Il dimensionamento della batteria, nasce da una media giornaliera su base annuale della produzione fotovoltaica stimata e noi siamo in grado di determinare la taglia del tuo accumulo seguendo questi passi:

  1. Analisi dei consumi in bolletta+ spazio disponibile per posare i pannelli
  2. taglia dell’impianto fotovolatico;
  3. calcolo della produzione dell’energia fotovoltaica in base alla posizione dell’impianto con il software pvgis;
  4. Cicli di carica e scarica delle batterie

L’installazione  consisterà nel collegare l’inverter, gruppo di conversione ad elevato rendimento, alla batteria al litio  per la gestione intelligente dell’energia fotovoltaica prodotta. La tecnologia al litio, a fronte di un costo d’acquisto più elevato, garantisce ottime prestazioni più a lungo nel tempo.

Sceglieremo di volta in volta la batteria compatibile con l’inverter selezionato per il tuo impianto. Ad esempio all’inverter SolarEdge possiamo collegare solo lo storage della LG Chem RESU al litio.

Con l’installazione di un inverter ibrido, invece possiamo collegarci direttamente, senza l’aggiunta di ulteriori dispositivi, alla batteria perché al suo interno possiede già un regolatore di carica.

Scegliere un inverter ibrido ci garantisce un utilizzo semplice ed ottimale dell’impianto fotovoltaico e della batteria, perché possiamo decidere di avere un impianto pronto e installare la batteria anche successivamente.

L’inverter ibrido ha la capacità di gestire il flusso di energia tra impianto, utenze e rete.

I tuoi vantaggi

grazie all’accumulo fotovoltaico

  • Se accedi alle agevolazioni fiscali del 50% puoi portare in detrazione la spesa per 10 anni; la quota di energia prodotta dal tuo impianto e non autoconsumata, ma immessa in rete ti sarà rimborsata attraverso bonifici semestrali/annuali a seconda dell’entità della somma dal Gestore dei Servizi Energetici, con l’apposita convenzione di Scambio Sul Posto; Pensiamo a tutto noi, sia con l’Enea per le partiche di Detrazione sia con il GSE.
  • Se invece riesci ad accedere al Superbonus ex art 119 l. 77/2020, addirittura in soli 5 anni potrai ottenere il vantaggio di una detrazione pari al 110%  per una spesa massima di 1.000€/kWh,  ma in questo caso tutto il surplus di energia prodotta e non utilizzata sarà ceduta gratuitamente  alla rete senza alcuna forma di rimborso.

Quanto costa

un sistema di accumulo

Il costo di un sistema di accumulo parte da 600 €/kWh.

Scrivici per ricevere il preventivo e ridurre al massimo i costi della tua bolletta!

Alcuni sistemi di accumulo realizzati

Rispondiamo

alle tue domande

Quanto costa un impianto fotovoltaico da 3kW?

Partiamo da 4.950€ iva inclusa

Quanti kW dovrei installare per casa mia?

La taglia del tuo impianto la definiamo con i consumi annuali presenti in bolletta espressi in kWh e lo spazio disponibile per l’installazione.

Possiamo farlo su una pensilina? Ci pensate voi?

Si, certo.
No se vogliamo usufruire del super bonus 110% in 5 anni.
Grazie ai nostri partner, possiamo progettarla e realizzarla.

A cosa servono gli ottimizzatori di potenza?

Gli ottimizzatori di potenza aumentano la produzione di energia prodotta dagli impianti fotovoltaici monitorando costantemente il punto di massima potenza (MPPT) di ogni singolo modulo. Sono indispensabile in caso di ombreggiamento e per una manutenzione in sicurezza dell’impianto.

Che garanzie hanno i pannelli?

Le garanzie su vizi, quindi sul prodotto vanno dai classici 10 anni sino ai 25 anni per i pannelli più performanti come LG e Sunpower, 20 anni per gli italiani peimar. Sulla producibilità, quindi parliamo di resa, la garanzia invece è sempre di 25 anni. Ricordiamoci che sono due cose diverse!

Ho già un impianto, ma non è allacciato in rete. Voi potreste farlo?

Si, con un sopralluogo e successivo intervento dei nostri tecnici. Viviana, il nostro Ingegnere, ti seguirà passo dopo passo.

Vorrei le batterie. Quanto costano?

Analizziamo prima come si distribuiscono i tuoi consumi nell’arco di una giornata con la bolletta dell’elettricità alla mano. A partire dai 600 €/kWh.

Posso usufruire delle detrazioni fiscali?

Si, sei hai capienza fiscale. Noi possiamo supportarti con il nostro Consulente, se da solo non sai a chi rivolgerti.

Vuoi realizzare il tuo sistema di accumulo per l’impianto fotovoltaico?

Scrivici per raccontarci le tue esigenze, ti rispondiamo al più presto per darti le informazioni di cui hai bisogno e farti avere un preventivo accurato.