Manutenzione impianti - Equadro a Roma

Manutenzione

impianti fotovoltaici

Una volta installati i tuoi impianti fotovoltaici non te ne scordare!

Impianti ben tenuti durano più a lungo e ti rendono di più. Affidati ai nostri tecnici per una manutenzione programmata.

Ti ci ritrovi se

  • Il tuo impianto fotovoltaico ha cambiato colore per via della sporcizia e le rese sono molto basse.
  • Il tuo impianto presenta danni dei componenti elettrici ed elettronici.
  • Sei in una zona molto ventosa e vuoi controllare lo stato del serraggio dei pannelli per sicurezza rispetto a quando sono stati installati.

Mantieni sano
il tuo impianto

A cosa serve

la manutenzione degli impianti fotovoltaici

Installare un impianto tecnologico ti garantisce ottime prestazioni nel tempo ma a patto di una manutenzione programmata che tenga sempre pulito ed efficiente il tuo impianto. Ogni impianto ha dei componenti più o meno sensibili a decadimenti prestazionali ma tramite controlli periodici si può evitare di intervenire drasticamente su parti dell’impianto.

La pulizia dei pannelli gioca un ruolo fondamentale negli impianti fotovoltaici, in termini di potenza erogata. Depositi sabbiosi, di calcare, polvere, liquami di volatili, possono compromettere la resa del tuo impianto.

Da un esperimento pratico sulla misura della potenza in uscita prima e dopo il lavaggio e l’asciugatura dei moduli, a parità di condizioni d’irraggiamento solare, si è registrato un aumento della potenza fino al 10% in più per i pannelli puliti rispetto a quelli sporchi ( cfr. G. Demurtas, Qualenergia 22-11-2017).

Manutenzione impianti - Equadro a Roma

Come funziona

la manutenzione degli impianti fotovoltaici

La producibilità di un impianto fotovoltaico non è sempre la stessa nei vari mesi dell’anno. Questa incostanza nasce dal numero di ore di luce, dalla temperatura esterna e dall’irraggiamento solare in W/mq principalmente, variabili a seconda delle stagioni. Consigliamo quindi una manutenzione almeno annuale dell’impianto fotovoltaico da effettuare preferibilmente in primavera quando le produzioni in termini di kWh dell’impianto iniziano ad aumentare.

Il nostro servizio di manutenzione su un impianto fotovoltaico comprende:

Servizio di pulizia

Lavaggio dei pannelli fotovoltaici con il sistema di pulizia della Wurth con spazzole apposite per una pulizia senza graffi e l’utilizzo di un detergente ad elevato potere sgrassante che consente la rimozione di ogni tipo di sporco dai pannelli solari restituendo all’impianto la massima efficacia.

Servizio di verifica della staticità del generatore fotovoltaico

  • Controllo ed eventuale serraggio delle bullonerie di ancoraggio dei moduli fotovoltaici alla struttura e di questa alla sottostruttura.
  • Controllo dell’integrità del vetro.
  • Controllo di tenuta e condizione dei cavi di connessione del modulo.
  • Controllo delle scatole di giunzione del modulo.

Servizio di manutenzione ordinaria e controllo delle parti elettriche e dei loro rendimenti

Controllo a vista, prove di funzionamento e pulizia delle apparecchiature elettriche.

Controllo e serraggio dei collegamenti elettrici.

Verifica di coerenza dei dati di produzione istantanea da display dell’inverter con segnalazioni di eventuali anomalie (in presenza di un inverter con interfaccia userfriendly e situazioni di irraggiamento favorevoli).

Quanto costa

la manutenzione dell’impianto fotovoltaico

Il costo della manutenzione di un impianto fotovoltaico è di:

  • 1 kW di impianto fotovoltaico: 100 euro
  • 2 kW di impianto fotovoltaico: 150 euro
  • 3 kW di impianto fotovoltaico: 200 euro

Richiedi un preventivo personalizzato.

Alcune manutenzioni realizzate

Rispondiamo

alle tue domande

Posso lavare da solo l'impianto fotovoltaico con acqua, sapone e uno spazzolone?

Se l’impianto è particolarmente sporco, sciacquare con acqua distillata i pannelli può aiutare ma la pulizia professionale è un’altra cosa. Viene meno l’azione d’urto chimica del detergente creato ad hoc per non ledere la superficie dei pannelli e sciogliere lo sporco più profondo. Viene meno anche la creazione di una patina sui pannelli, sempre ad opera del detergente, che favorisce lo scorrimento di ulteriori depositi anche dopo 2 mesi dal trattamento di lavaggio. Spazzole abrasive e detergenti improvvisati per i pannelli fotovoltaici non sono consigliati. Ricordiamoci poi di operare sempre in sicurezza!

Non basta la pioggia a lavare i miei pannelli?

La pioggia può favorire la pulizia del pannello rimuovendo la polvere superficiale ma non lo sporco più ostinato che solo con detergenti appositi e rimozione meccanica tramite spazzole viene via.

Vuoi programmare la manutenzione del tuo impianto fotovoltaico?

Scrivici per raccontarci le tue esigenze, ti rispondiamo al più presto per darti le informazioni di cui hai bisogno e farti avere un preventivo accurato.